IDEE PER VIAGGIARE: VOLUMI E RICHIESTE IN CRESCITA SU STATI UNITI, CANADA E CARAIBI

Il tour operator amplia il suo raggio d’azione sull’area e conquista due prestigiosi riconoscimenti da Air Canada e da MSC Crociere

IDEE PER VIAGGIARE continua a raccogliere soddisfazioni e risultati importanti per la programmazione Canada, Nord America e Caraibi, inserita negli ultimi anni nell’offerta dell’operatore. Nell’ultimo anno finanziario il tour operator ha registrato un incremento medio di circa il 20% sul volume d’affari delle aree citate e del 25% sul numero di passeggeri.

Complici delle performance positive sono stati gli investimenti realizzati in questi anni sulle risorse umane, in termini di formazione in aula e in destinazione.

Inoltre, le migliorie apportate negli ultimi anni al sistema Archimede hanno contribuito a rendere più efficiente il processo di prenotazione; l’utilizzo del sistema di dynamic packaging si conferma strategico, oltre che per le agenzie di viaggio anche per lo staff, grazie a velocità, completezza del prodotto e quotazioni in tempo reale.

A conferma dell’impegno e dei risultati ottenuti sull’area, Air Canada ha recentemente premiato IDEE PER VIAGGIARE tra i suoi migliori tour operator partner.

Liberato Esposito, product manager Stati Uniti e Canada afferma: con grande soddisfazione abbiamo ricevuto questo prestigioso riconoscimento di Air Canada. Da circa quattro anni offriamo una programmazione Canada dedicata che rispecchia la nostra conoscenza della destinazione, la cura nei dettagli e la volontà di identificare esperienze e proposte esclusive per i nostri clienti.”

IDEE PER VIAGGIARE rileva anche una crescita delle mete naturali estensioni ai viaggi in Usa: Caraibi e Messico.

Nella top five delle isole caraibiche spicca il mare esclusivo di Anguilla, la wedding destination di Antigua, il lusso di Turks & Caicos e le attività più dinamiche di Barbados e Giamaica. Tutte evidenziano trend molto positivi per fine 2019 e in prospettiva anche per il 2020.

In ripresa il Messico: per il 2020 le agenzie sono tornate a chiedere preventivi sia per volo più hotel per soggiorni mare, abbinati magari a tour, sia come estensione mare dagli Stati uniti.

Sonja Radicevic, product manager Caraibi – Messico, aggiunge: Nell’area caraibica siamo riusciti a creare una programmazione ampia e articolata che ha incontrato l’apprezzamento delle agenzie di viaggio. Notiamo un incremento di domanda per soggiorni in boutique hotel e itinerari fuori dai circuiti di massa, richieste che riusciamo a garantire ai nostri clienti grazie a rapporti consolidati che abbiamo costruito negli anni con gli Enti del Turismo, corrispondenti e fornitori locali.”

I Caraibi di IDEE PER VIAGGIARE passano anche dalle crociere: “Da anni siamo strettamente legati al prodotto MSC Crociere che ringraziamo per averci conferito anche quest’anno il premio come migliore tour operator partner prosegue Sonja Radicevic.  Quest’anno con MSC registriamo una crescita delle vendite del 28-30% e un incremento del 20% in termini di passeggeri, sui risultati già molto soddisfacenti del 2018. Le proposte in partnership con MSC sono ampie e alla tradizionale navigazione abbiniamo spesso tour e soggiorni a New York, o semplicemente 1-2 notti a Miami prima dell’imbarco”.

Per informazioni alla stampa:

Sara Ferdeghini                                                                                                

sara@ferdeghinicomunicazione.it                                        

cell: 335.7488592      

Francesca Motta

motta@ferdeghinicomunicazione.it

cell: ​344-0965871

Ufficio Stampa IDEE PER VIAGGIARE

Ferdeghini Comunicazione Srl