UNCONVENTION 2019: UN VIAGGIO NEL SEGNO DELLA PASSIONE

  • Previsione bilancio 2019: oltre 90 milioni di euro, +14%
  • Andamento Capodanno: + 20%
  • Novità: Archimede, Boarding Card e Consolidatore
  • IPV Plastic Free

Cuore pulsante dell’Unconvention 2019 è la “passione per i viaggi”: la filosofia che accomuna sin dagli esordi i tre soci fondatori del to IDEE PER VIAGGIARE e che si è trasformata nel tratto distintivo del marchio. E’ questo il sentiment condiviso anche dai collaboratori e dagli stessi agenti di viaggio.

Danilo Curzi, CEO di IDEE PER VIAGGIARE dichiara: “La nostra Unconvention è un format che funziona, ormai consolidato da nove anni. Con questa edizione torniamo in grande stile in Italia per celebrare il nostro momento più importante dell’anno. Sarà l’occasione ideale per fare business con la consueta passione per questo lavoro, insieme ai numerosi agenti di viaggio e partner. La nostra ambizione è quella di riportare la passione al centro del lavoro di tutti gli agenti di viaggio. Scuotiamo quel sogno affinché torni con forza a farsi sentire nella vita quotidiana, perché le dia slancio, motivazione, voglia di evolvere”.

PREVISIONE DI BILANCIO 2019

Le previsioni di chiusura del bilancio 2019 (ottobre 2018-ottobre 2019) evidenziano un volume d’affari di oltre 90 milioni di euro in crescita del 14% rispetto all’anno 2018, con un incremento anche in termini di marginalità.

Il 60% del fatturato deriva dall’attività di tour operating, mentre il restante è da attribuire a quella di consolidatore e a progetti speciali.

CommentaRoberto Maccari, cofondatore: La passione per questo lavoro, la stretta collaborazione con le agenzie di viaggio e l’impegno con cui offriamo al viaggiatore prodotti e servizi su misura curati nei minimi dettagli, sono stati come sempre determinanti per raggiungere i positivi risultati di bilancio, non solo in termini di volumi ma anche di marginalità.

Uno staff esperto, professionale e coeso, l’attenzione e l’ascolto della distribuzione, la selezione attenta e curata dei prodotti, uniti ai nostri investimenti in campo tecnologico, ci hanno permesso di crescere costantemente e di guardare al futuro prossimo con ottimismo. Ad oggi possiamo pensare, infatti, di riuscire a raggiungere la soglia dei 100 milioni di euro per l’anno 2020.”

Tra le destinazioni che hanno registrato una maggiore crescita ci sono sicuramente le Maldive, con un’offerta ampia e varia in grado di soddisfare ogni richiesta.

Quest’anno cade l’anniversario dei 20 anni di programmazione degli Emirati, destinazione strategica per il to a cui il mercato riconosce grande esperienza e specializzazione. Le vendite premiano infatti Dubai in prima linea (sia come destinazione finale che come combinata) e Abu Dhabi grazie alle continue novità che offre. A queste si aggiunge il Qatar che si è affacciato sul palcoscenico delle nuove destinazioni e che sta riscuotendo un buon successo, anche perché Doha si presenta come un ottimo stop over per viaggi in Australia, Oriente e Oceano Indiano. 

Il Giappone da qualche anno mostra un incremento costante della domanda e crescerà anche in vista delle Olimpiadi 2020. Anche gli Stati Uniti hanno registrato una grande crescita grazie ad un’offerta sempre più completa e variegata e in abbinata con le crociere ai Caraibi.

CAPODANNO: TREND E PREVISIONI

Allungando lo sguardo all’ alta stagione invernale, spiccano le performance particolarmente positive delle partenze di Capodanno, in particolare per le destinazioni su cui il to ha maggiori impegni quali Maldive, Dubai, New York e Mauritius.

“Abbiamo realizzato un grande investimento in termini di posti volo e camere, raddoppiando i volumi in entrambi i casi (partenze dal 21 dicembre, fino ai rientri dei primi di gennaio 2020). Attualmente le vendite ci stanno premiando con un incremento del 20% rispetto allo stesso periodo del 2018, complice anche l’attività di promozione #IDEEPERCAPODANNO svolta dai sales in agenzia -terminata in questi giorni- e diventata virale sui social.” afferma Roberto Massi, Product Development Manager.

Tra le destinazioni di maggiore appeal, si distingue la Thailandia, conclude Massi “dove siamo tornati a registrare un trend positivo. La nostra programmazione è stata integrata e differenziata per rispondere alle richieste di diversi target di clientela”.

ARCHIMEDE

La piattaforma di dynamic packaging di IDEE PER VIAGGIARE, che consente agli agenti di viaggio di realizzare preventivi con quotazioni in tempo reale, è stata oggetto di un radicale intervento di rinnovo e di semplificazione dell’interfaccia.

Queste migliorie, apportate lo scorso giugno, hanno determinato un sensibile aumento degli accessi e del numero di agenti di viaggio che lo utilizzano.

Grazie alla costante attività di formazione realizzata anche dai sales account manager nelle agenzie di viaggi, oggi un terzo dei preventivi su base annua è generato tramite Archimede.

La piattaforma include la quasi totalità del prodotto di IDEE PER VIAGGIARE consentendo di creare il pacchetto che poi verrà finalizzato sempre attraverso il booking, garantendo il valore aggiunto della sartorialità, propria della filosofia del tour operator.

BOARDING CARD E CONSOLIDATORE

Si rinnova anche Boarding Card, lo strumento integrato nella business unit della biglietteria aerea che, grazie ad accordi con oltre 50 vettori, distribuisce il prodotto trasversalmente sul mercato, attraverso una serie di canali tra cui GDS, agenzie Iata con accesso alle tariffe preferenziali e alcuni to per i quali viene presa in carico la programmazione e la gestione dei gruppi per la parte del volato.

La nuova release della piattaforma si caratterizza per l’estrema velocità di elaborazione e risponde alle esigenze delle agenzie che chiedono prodotto aereo ma che preferiscono non avere un GDS nativo.

Tra i plus garantiti da Boarding Card ci sono: velocità dei tempi di risposta, indicazione immediata tariffa con/senza bagaglio, indicazione numero posti disponibili (sul volo selezionato), accesso all’acquisto delle ancillary principali, codice Pnr, interazione con eventuali operazioni condotte da sistema nativo.

“Boarding Card è parte di un progetto più ampio che include il Consolidatoreprecisa Fabio Savelloni, Direttore Generale. In pochi anni abbiamo scalato il mercato, raggiungendo una produzione tanto significativa da diventare uno dei maggiori player del settore. L’attività di consolidatore oggi rappresenta il 37% della produzione del to e la previsione per il prossimo biennio è di un’ulteriore crescita. Cospicui gli investimenti realizzati sia sulla nuova piattaforma sia sulle risorse dedicate allo sviluppo: postazioni gratuite, importanti incentivi, assortimento di prodotto, emissioni automatiche 24h, 7 su 7, team biglietteria altamente qualificato”.

A sottolineare la valenza del progetto, entra in squadra una nuova figura commerciale per tutto il territorio italiano, Annarosa Ricci, che si dedicherà esclusivamente alla promozione dei due sistemi Boarding Card, per la biglietteria del prodotto del to e del Consolidatore come servizio di emissione biglietteria extra to. Annarosa vanta una lunga esperienza in ambito commerciale in Sabre.

IDEE PER VIAGGIARE Plastic Free

In linea con la vision ecosostenibile di IDEE PER VIAGGIARE – che già lo scorso anno si è concretizzata con l’adesione alla campagna di Lega Ambiente contro le “specie aliene”– l’Unconvention diventa anche l’occasione per sensibilizzare gli ospiti sul tema della tutela ambientale. Durante l’evento, saranno distribuite ai partecipanti le bottigliette di metallo firmate 24bottles. Zero plastica, dunque, per il to che da sempre ha particolarmente a cuore la salute del pianeta.

Per informazioni alla stampa:

Sara Ferdeghini                                                                                               

sara@ferdeghinicomunicazione.it                                        

cell: 335.7488592      

Francesca Motta

motta@ferdeghinicomunicazione.it

cell: 344-0965871

Ufficio Stampa IDEE PER VIAGGIARE   

Ferdeghini Comunicazione Srl